caracollare

Quel momento in cui si apre uno spiraglio per la tua parola preferita in una traduzione: ti ci infili e la scrivi. Però, però, neanche il tempo di digitare la “e” che ti accorgi che sballa tutta la frase e rovina la metafora e quindi siamo seri, con ogni probabilità toccherà toglierla alla prossima rilettura. Non subito però, per adesso rimane lì, che almeno per qualche giorno esisterà una versione provvisoria della traduzione che sarà anche un po’ imbarazzante, ma almeno contiene il verbo CARACOLLARE e chissà quando ti ricapita.

2a0012

pausa finita, torno al lavoro